Best Execution Report 

versione aggiornata al 30 Aprile 2018

In recepimento dell’articolo 65, par. 5, del Regolamento Delegato (UE) 2017/565 della commissione del 25 aprile 2016 ed in conformità con quanto previsto dal Regolamento Delegato (UE) 2017/576 dell’8 giugno 2016 che integra la direttiva 2014/65/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione relative alla pubblicazione annuale da parte delle imprese di investimento delle informazioni sull’identità delle sedi di esecuzione e sulla qualità dell’esecuzione, di seguito pubblichiamo l’informativa sui primi cinque broker per volume di contrattazioni nel periodo dal 01/01/2017 al 31/12/2017.

Periodo Dal 01/01/2017 al 31/12/2017
Tipologia di Clientela Cliente Retail
Classe di strumento finanziario K – Prodotti indicizzati quotati (fondi ETF, note ETN e merci ETC)
Indicazione se in media gli ordini eseguiti sono stati meno di 1 per giorno lavorativo No
Prime 5 sedi di esecuzione (in ordine decrescente) Percentuale del volume di ordini eseguiti sulla sede Percentuale del numero di ordini eseguiti sulla sede Percentuale di ordini passivi Percentuale di ordini aggressivi Percentuale di ordini diretti
549300GRXFI7D6PNEA68-BANCA AKROS 100,00% 100,00% 100,00% 0,00% 0,00%

a) L’indicazione dell’importanza relativa attribuita dall’impresa, ai fini della valutazione dell’esecuzione, ai fattori del prezzo, costo, rapidità, probabilità di esecuzione o altra considerazione inerente a fattori qualitativi.

La sede di esecuzione, vista l’operatività semplificata in soli ETF, è stata scelta con l’obiettivo di ottenere adeguata liquidità ed alta probabilità di esecuzione. Per tale ragione l’operatività è stata concentrata su Banca Akros. Il costo di esecuzione degli ordini è assorbito dall’impresa di investimento (Euclidea).

b) La descrizione degli eventuali legami stretti, conflitti di interesse e intrecci proprietari fra l’impresa di investimento e la sede di esecuzione cui si è rivolta per eseguire ordini.

Euclidea non ha legami o conflitti di interesse con la Borsa Italiana né con la propria controparte principale (Banca Akros) né con nessun altro aderente al mercato.

c) La descrizione degli eventuali accordi specifici presi con la sede di esecuzione riguardo ai pagamenti effettuati o ricevuti e agli sconti, riduzioni o benefici non monetari ottenuti.

Nessuna segnalazione in merito

d) Se del caso, la spiegazione dei fattori che hanno determinato una modifica dell’elenco delle sedi di esecuzione riportato nella strategia di esecuzione dell’impresa.

Nessuna segnalazione in merito

e) La spiegazione delle differenze di esecuzione degli ordini secondo la classificazione del cliente, delle discriminanti che determinano un diverso trattamento delle varie categorie di clienti e dell’eventuale influenza che questo esercita sulle modalità di esecuzione degli ordini.

Nessuna segnalazione in merito

f) L’indicazione dell’eventuale precedenza accordata ad altri criteri rispetto alla considerazione immediata del prezzo e del costo nell’esecuzione degli ordini di clienti al dettaglio e del modo in cui tali altri criteri hanno permesso di conseguire il miglior risultato possibile per il cliente in termini di corrispettivo totale.

I criteri principali adottati sono orientati all’ottenimento di un adeguato livello di liquidità e all’alta probabilità di esecuzione dell’ordine.

g) La spiegazione del modo in cui l’impresa di investimento ha usato i dati o gli strumenti relativi alla qualità dell’esecuzione, compresi i dati pubblicati a norma del regolamento delegato (UE) 2017/575.

Nessuna segnalazione in merito

h) Se del caso, la spiegazione del modo in cui l’impresa di investimento ha usato il risultato dell’attività di un fornitore di un sistema consolidato di pubblicazione istituito a norma dell’articolo 65 della direttiva 2014/65/UE

Nessuna segnalazione in merito

Scarica

Hai bisogno di aiuto? Siamo a tua disposizione lun-ven 9.00-18.00